Condizioni generali di vendita

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano esclusivamente ai prodotti venduti da SEREDIL di Serratore Mauro & C. Sas tramite il sito internet www.serstore.it

SEREDIL di Serratore Mauro & C. Sas con sede legale in Maida (CZ), C. da Giardini s.n.c, iscritta al numero CZ-170847 del Registro delle Imprese di Catanzaro, CF e P. IVA 02600730796 Pec: seredilsas@sicurezzapostale.it , invita tutti gli utenti a prendere visionedelle presenti Condizioni Generali che regolano l’acquisto dei prodotti e la gestione degli ordini effettuati sul sito www.serstore.it.

Definizione

  • - Con l’espressione “Contratto di Commercio Elettronico”, si intende il contratto avente per oggetto beni e/o servizi, stipulato tra il Fornitore (ovvero gestore del sito e-commerce) e un Acquirente Consumatore o non Consumatore, nell’ambito di un sistema di vendita a distanza (quindi, senza la simultanea presenza delle parti coinvolte), organizzato dal Fornitore, che per tale contratto impieghi esclusivamente una o più tecniche di comunicazione telematiche.
  • - Con l’espressione “Utente” si intende il visitatore del sito web.
  • - Con l’espressione “Acquirente” si intende il cliente, Consumatore o non Consumatore. Il cliente Consumatore, definito dall’art. 3 del D. Lgs 206/2005 e s.m.i., è la persona fisica che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
    Il cliente non Consumatore, detto Professionista, definito dall’art. 3 del D. Lgs 206/2005 e s.m.i., è la persona fisica o giuridica che compie l’acquisto per scopi riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.
  • - Con l’espressione “Fornitore” (ovvero gestore del sito di e-commerce) si intende il soggetto indicato in epigrafe che cede i beni ovvero presta i servizi all’Acquirente. I suddetti beni sono ceduti a SEREDIL, a loro volta, dai singoli produttori.
  • - Con l’espressione “Produttore” si intende il fabbricante del bene, o un suo intermediario o qualsiasi altra persona fisica o giuridica che identifica il bene con il proprio nome, marchio o altro segno distintivo.
  • - Con l’espressione “Prodotto”, si intendono i beni destinati ai Consumatori e ai Professionisti (non consumatori).

  1. Uso del sito
  2. SEREDIL dichiara di essere titolare e licenziataria di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi al sito www.serstore.it e ai materiali e contenuti ivi disponibili. L'Utente e/o Acquirente potrà utilizzare il sito web e i materiali in esso contenuti solo per uso personale e non commerciale.Le presenti Condizioni Generali non concedono all'Utente e/o Acquirente alcuna licenza d'uso relativa al sito e a singoli contenuti o materiali ivi disponibili. Ogni altro utilizzo o riproduzione del sito o dei materiali o dei contenuti ivi presenti è severamente vietato.E’ possibile usare il sito solo secondo quanto permesso dalle presenti Condizioni di Vendita e solo in un modo conforme a tutte le leggi, normative e regolamenti applicabili, e in generale a tutte le pratiche o linee guida accettate nelle giurisdizioni rilevanti.
    Per accedere o visitare il sito www.serstore.it , è necessario aver compiuto almeno 16 anni. Per registrarsi e fare ordini online, è necessario aver compiuto 18 anni. L’Acquirente è responsabile di assicurare la correttezza e completezza di tutte le informazioni fornite in qualsiasi momento.
    L’Utente e/o l’Acquirente si impegnano a non usare alcun deep link, robot o altro strumento automatico o manuale, software, programma, codice, algoritmo o metodologia per accedere, copiare o controllare qualsiasi parte del sito o del contenuto, o riprodurre, eludere la struttura di navigazione o di presentazione dello stesso o ottenere l'accesso o cercare di ottenere l’accesso non autorizzato ad alcuna parte o caratteristica del sito, o qualsiasi altro sistema o rete connessa al sito o a uno qualunque dei server, sistemi o reti anche di partner commerciali per mezzo di hacking, "estrazione di password" o usando qualsiasi altro metodo illegale di accesso ai dati.
    L’Utente e/o l’Acquirente si impegnano a non provare, esaminare o testare la vulnerabilità del sito o qualsiasi rete collegata al sito,e di non violare le misure di sicurezza o autenticazione sul sito o qualsiasi rete collegata al sito, a non tracciare o cercare di tracciare, anche tramite "reverse lock-up", qualsiasi informazioni su qualunque visitatore del sito o altro cliente di SEREDIL, incluso qualsiasi account che non sia di sua proprietà, per rilevare materiali o informazioni, incluse ma non limitate a dati personali come stabilito dalla legge europea sulla protezione dei dati (inclusa la Direttiva 95/46/CE) (qui di seguito denominati "dati personali") o qualsiasi altra informazione che possa essere ragionevolmente usata per collegare dati non personali a dati personali.
    L’Utente e/o l’Acquirente accetta di non effettuare alcuna azione che possa causare un carico irragionevole o troppo grande all'infrastruttura del sito o al sistema o rete o qualsiasi altro sistema o rete connessa al sito o a SEREDIL in un tentativo di sopraffare il sistema tramite un attacco "Denial of Service” o simili, di non falsificare l'intestazione o manipolare in altri modi gli elementi identificativi per mascherare l'origine di qualunque messaggio o trasmissione inviata a SEREDIL attraverso il sito o qualsiasi servizio offerto da e sul sito e di non impersonare o fingere di essere un'altra persona o dichiarare falsamente di rappresentare un'altra persona.

  3. Oggetto del Contratto
  4. Con il presente contratto di commercio elettronico, il Fornitore, SEREDIL di Serratore Mauro & C. Sas, vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i prodotti che sono riportati ed offerti sul sito www.serstore.it .Tale vendita costituisce un’offerta al pubblico ed i contratti di acquisto stipulati sul sito si intendono conclusi con SEREDIL di Serratore Mauro & C. Sas.
    La vendita dei citati prodotti è disciplinata dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, regolate dal Codice del Consumo (D. Lgs 206/2005 e s.m.i.) e dalle norme del commercio elettronico (D. Lgs 70/2003), e si applicano esclusivamente alla vendita a distanza tramite web.
    I prodotti con i relativi prezzi messi in vendita sul sito web www.serstore.it, sono raffigurati e resi visibili in modo accurato e corrispondenti alle caratteristiche realmente possedute. Tuttavia SEREDIL non è in grado di garantire l’esatta corrispondenza alla realtà in relazione alle immagini ed ai colori come appaiono sul monitor dell’Acquirente. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

  5. Le varie fasi tecniche per seguire la conclusione del contratto
  6. Il contratto tra SEREDIL e l’Acquirente si conclude esclusivamente mediante la rete internet, attraverso la procedura d’ordine.

    • - nel caso in cui l’Acquirente non sia registrato sul sito, sarà sufficiente registrarsi inserendo nell’apposito form i dati richiesti;
    • - nel caso in cui l’Acquirente sia già registrato sul sito, sarà sufficiente inserire le proprie credenziali di accesso nella sezione “Login”.

    L’Acquirente una volta effettuato l’accesso all’indirizzo www.serstore.it , dovrà seguire le procedure riportate all’interno del sito stesso al fine di formalizzare la propria accettazione per l’acquisto dei prodotti.
    L’Acquirente conclude correttamente la procedura d’ordine se il sito non evidenzia alcun messaggio d’errore (il sistema potrebbe rilevare errori in riferimento ai dati inseriti per la fatturazione e per la spedizione) e conferma l’ordine manifestando il consenso all’acquisto, tramite un’adesione, inviata on-line, che richiama l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, dell’informativa sulla Privacy e Cookie Policy e del diritto di recesso.
    Con l’invio telematico del modulo d'ordine, l’Acquirente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con SEREDIL, le presenti Condizioni Generali di Vendita e le ulteriori informazioni contenute sul sito di SEREDIL e qui integralmente richiamate, comprese l’Informativa sulla Privacy e Cookie Policy e il diritto di recesso. Se l’Acquirente non condivide alcuni dei termini riportati nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, è invitato a non inoltrare il modulo d'ordine per l'acquisto dei prodotti sul sito web: www.serstore.it.
    La conferma d’ordine è preceduta dalla visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordine, il prezzo del prodotto acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.
    Il contratto di acquisto si intende concluso tra SEREDIL e l’Acquirente al momento della ricezione dell’ordine e dell’avvenuto pagamento da parte dell’Acquirente. Nel caso di addebito immediato mediante pagamento con PayPal, SEREDIL darà riscontro della ricezione dell’ordine con l’invio di una mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Acquirente, avente ad oggetto il riepilogo d’ordine e un numero identificativo dello stesso.
    Nel caso di pagamento mediante bonifico bancario, SEREDIL invierà all’Acquirente una mail di conferma di ricezione dell’ordine solo a seguito dell’avvenuto accredito dell’importo sul conto corrente bancario di SEREDIL.
    SEREDIL ricorda all’Acquirente di verificare con la massima attenzione e cura la correttezza dei dati contenuti nel riepilogo d’ordine ed a comunicare entro 24 ore dalla ricezione della stessa, eventuali correzioni. Il numero d’ordine generato e inviato da SEREDIL, dovrà essere utilizzato in ogni comunicazione con SEREDIL.
    Appena ricevuto il pagamento del prodotto, SEREDIL procederà ad emettere relativo documento fiscale ai sensi del DPR n. 633/1972, ove sia previsto dalla norma.
    Nel caso in cui l’Acquirente voglia ricevere fattura né dovrà dare comunicazione al Fornitore in fase di compilazione dell’ordine. In fase di compilazione dell’ordine l’Acquirente dovrà fornire a tal riguardo i dati relativi al proprio codice fiscale ovvero numero di partita IVA.
    Il presente contratto non si considera perfezionato, quindi, privo di efficacia se manca quanto riportato nei punti precedenti. SEREDIL potrà non dar corso agli ordini d'acquisto che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti.

  7. Metodi di pagamento
  8. Ogni pagamento per i prodotti acquistati da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente mediante le modalità di pagamento indicate sul sito web di SEREDIL, all’indirizzo www.serstore.it , sezione Metodi di pagamento.
    Le indicazioni contenute in questa sezione formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e pertanto, si ritengono integralmente conosciute dall’Acquirente ed accettate al momento dell’invio dell’ordine.
    L’utilizzo delle modalità di pagamento indicate non comportano alcun onere aggiuntivo in capo all’Acquirente. Ulteriori oneri potrebbero essere richiesti dall’Acquirente in base alle condizioni applicate dal proprio istituto bancario.
    Il pagamento dell’ordine dovrà essere effettuato al momento dell’inoltro a SEREDIL dell’ordine stesso. Nel caso in cui si utilizzi il servizio PayPal, contestualmente alla comunicazione della conferma d’ordine, l’importo totale da corrispondersi sarà addebitato all’Acquirente. Nel caso di Bonifico Bancario, l’ordine si concluderà a seguito del ricevimento dell’accredito dell’importo da parte di SEREDIL.
    Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su apposita linea di SEREDIL protetta dal sistema di cifratura. Il Fornitore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

  9. Costi, tempi e modalità di spedizione e consegna
  10. Per conoscere i costi, i tempi e le specifiche modalità di spedizione e consegna dei prodotti, si dovrà accedere alla sezione Costi e modalità di spedizione, all’indirizzo www.serstore.it Le indicazioni contenute in questa sezione formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e pertanto, si ritengono integralmente conosciute dall’Acquirente ed accettate al momento della conferma d’ordine.
    SERDIL provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati, a cura di vettori specializzati e appositamente incaricati da SEREDIL, senza ritardo ingiustificato, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene.
    L’Acquirente può optare per il ritiro dei prodotti presso la sede di SEREDIL, a proprie spese. Nel caso in cui SEREDIL non sia in grado di effettuare la spedizione entro il termine sopra indicato, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente ovvero telefonicamente qualora siano state fornite in fase di ordine tali credenziali.
    Al momento della consegna dei prodotti è richiesta la presenza dell’Acquirente o di una persona da questi incaricata per controllare che gli imballaggi siano integri e che i prodotti ricevuti corrispondono a quanto riportato sull’ordine. In caso di difetti visibili, e/o prodotti errati, e/o non integrità degli imballaggi, SEREDIL richiede all’Acquirente o all’incaricato di sua fiducia di effettuare le segnalazioni delle suddette anomalie sulla lettera di vettura e di contattare SEREDIL, mediante la sezione Contattaci, nel più breve tempo possibile.
    Le spese di consegna sono a carico dell’Acquirente ed adeguatamente evidenziate e dettagliate nella pagina web di riepilogo d’ordine, nell’ordine di acquisto e nella successiva conferma d’ordine

  11. Prezzi
  12. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito internet www.serstore.it , sono espressi in Euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.
    I prezzi di vendita di cui al punto precedente, sono compresi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, saranno indicati e calcolati da SEREDIL nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettato.
    I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei prodotti offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo prodotti pubblicato sul sito web: www.serstore.it

  13. Disponibilità dei prodotti
  14. SEREDIL assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione. Nel caso di prodotti non disponibili, è possibile scrivere una mail a SEREDIL, all’indirizzo email: seredilsas@gmail.comal fine chiedere informazioni circa la disponibilità di quei determinati prodotti.
    Qualora un ordine dovesse superare la quantità disponibile esistente, SEREDIL, tramite email ovvero altro mezzo (ad esempio telefono), renderà noto all’Acquirente se il prodotto non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il prodotto scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.
    Il sistema informatico di SEREDIL conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica, come specificato all’art. 3.

  15. Limitazioni di Responsabilità
  16. SEREDIL non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
    SEREDIL non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub fornitori.
    SEREDIL non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause non imputabili a SEREDIL;
    SEREDIL non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento in base all’ordinaria diligenza.
    In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati da SEREDIL.

  17. Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi di SEREDIL
  18. SEREDIL è responsabile, ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del Consumo, del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, i dati richiesti in ordine al prodotto fornito.
    La richiesta del danno, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data di acquisto. Inoltre, deve contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.
    SEREDIL non potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.
    Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne deriva e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
    In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.
    Il danneggiato potrà chiedere il risarcimento dei danni cagionati dalla morte o da lesioni personali ovvero dalla distruzione o dal deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all’uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal danneggiato. Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del Consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di Euro trecentottantasette (Euro 387,00).

  19. Garanzie e modalità di assistenza
  20. Garanzia Legale per l’Acquirente Consumatore
    L’Acquirente Consumatore ha diritto di avvalersi della Garanzia Legale prevista dal Codice del Consumo all’art. 128 e ss.
    Tale Garanzia prevede che il Consumatore, a pena di decadenza, denunci a SEREDIL l’eventuale difetto di conformità del prodotto acquistato entro 2 (due) mesi dalla scoperta. SEREDIL risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del bene.
    Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta da SEREDIL e possiedono le qualità del bene che eventualmente è stata presentata al consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo al venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o nell’etichettatura; d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi potato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
    In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato. Questo diritto di scelta è esercitabile solo nel limite in cui non sia eccessivamente onerosa per SEREDIL.
    La richiesta dovrà essere inviata in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, a SEREDIL, che indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni impeditive, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove SEREDIL abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.
    Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o SEREDIL non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta a SEREDIL, che indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni impeditive, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. La durata complessiva biennale della garanzia legale decorre dalla data di consegna del bene originario.
    Nella stessa comunicazione, ove SREDIL abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate a SEREDIL.

    Garanzia Legale per il Professionista (Acquirente non Consumatore)
    L’Acquirente non consumatore ha diritto di avvalersi della Garanzia Legale prevista dal Codice Civile, i cui articoli si intendono qui richiamati.
    Tale Garanzia prevede che l’Acquirente non consumatore, a pena di decadenza, denunci a SEREDIL la sussistenza di vizi che rendano inidoneo all’uso a cui è destinato il bene venduto o che, ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore.
    La Garanzia legale di cui sopra è valida per il termine di 12 (dodici) mesi dalla consegna del prodotto e la sussistenza dei vizi deve essere denunciata, a pena di decadenza, dall’Acquirente non consumatore entro 8 giorni (otto) dalla scoperta. Oltre tale termine, SEREDIL non sarà responsabile dei vizi della cosa venduta.
    L’Acquirente ha diritto di scegliere tra: la risoluzione del contratto del bene con relativo rimborso di quanto pagato oppure la riduzione del prezzo.
    La richiesta dovrà essere inviata in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, a SEREDIL, che indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni impeditive, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove SEREDIL abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione dell’importo pagato. SEREDIL si riserva la possibilità, dopo aver valutato la tipologia di bene venduto, di applicare le facoltà concesse dal Codice del Consumo, ovvero la riparazione del bene o la sua sostituzione.

  21. Obblighi dell’Acquirente
  22. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e nei modi indicati dal contratto. L’acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura dell’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto qualora lo reputi necessario.

    Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che né dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima delle conferma d’acquisto.

  23. Diritto di recesso
  24. Per l’Acquirente Consumatore
    Se l’Acquirente è Consumatore, gli competono i diritti di cui agli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo e pertanto, il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni di calendario, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato e specificatamente:

    • - nel caso di acquisto di un solo bene, dal giorno in cui l’Acquirente Consumatore o un terzo designato, diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico del bene;
    • - nel caso di acquisto di beni multipli ordinati mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui l’Acquirente Consumatore o un terzo designato, diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

    In caso di servizi, il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno di conclusione del contratto, fatto salvo quanto previsto dall’art. 59 del Codice del Consumo in tema di esclusione del diritto di recesso in caso di completa prestazione del servizio, qualora l’esecuzione dello stesso venga iniziata con l’accordo espresso dell’Acquirente Consumatore.
    Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, può utilizzare una delle seguenti modalità, conformemente all’art. 54 del Codice del Consumo: a) utilizzo del Modulo di reso da compilazione e spedire elettronicamente attraverso il sito www.serstore.it it, accedendo alla propria area riservata; b) mediante l’invio a SEREDIL, di una qualsiasi altra dichiarazione esplicita contenente la volontà di recedere, l’indicazione del prodotto per il quale si intende esercitare il diritto di recesso, nonché il numero d’ordine ricevuto a seguito di conclusione del contratto di acquisto. I recapiti a cui mandare la dichiarazione esplicita sono esplicitati alla sezione Contatti.
    Qualora l’Acquirente decida di utilizzare il Modulo da compilare e trasmettere elettronicamente attraverso il sito www.serstore.it , accedendo alla propria area riservata, riceverà da SEREDIL una conferma a mezzo e-mail dell’avvenuto ricevimento della richiesta di recesso.
    Nel caso in cui l’Acquirente consumatore decida di avvalersi delle altre possibilità per comunicare il recesso, avrà l’onere di provare il corretto e tempestivo esercizio del diritto di recesso.
    La restituzione del bene da parte dell’Acquirente deve avvenire, senza indebito ritardo e, in ogni caso entro 14 giorni dalla data della comunicazione del recesso a SEREDIL.
    Le sole spese dovute dal Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene all’indirizzo che verrà comunicato di volta in volta da SEREDIL. L’Acquirente dovrà provvedere alla scelta dello spedizioniere e al contestuale pagamento delle spese di restituzione.
    Per il corretto esercizio del diritto di recesso, occorre che i beni restituiti non presentino danni o segni di usura. Ai sensi dell’art. 57, del Codice del Consumo, l’Acquirente Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei prodotti acquistati sul www.serstore.it, conseguente ad un utilizzo dei prodotti stessi diverso da quella necessario per accertarne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
    In tali casi, SEREDIL può trattenere dal rimborso un importo corrispondente alla loro diminuzione di valore, in relazione a quei beni che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative o che siano stati danneggiati.
    SEREDIL provvederà ad effettuare il rimborso del prezzo del bene per cui è stato esercitato il diritto di recesso nel più breve tempo possibile. In ogni caso entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso da parte dell’Acquirente, SEREDIL provvederà ad attivare le procedure di rimborso, previa verifica della corretta esecuzione dei termini e delle condizioni in cui viene restituito il bene.
    Qualora non siano stati rispettati le modalità ed i termini per il diritto di recesso, l’Acquirente Consumatore non avrà diritto al rimborso delle somme corrisposte a SEREDIL. Entro 14 giorni dall’invio della mail con cui sarà comunicata da SEREDIL la mancata accettazione del reso, l’Acquirente potrà scegliere a sue spese, di riottenere i beni nello stesso stato in cui sono stati restituiti, dandone comunicazione a SEREDIL, secondo le modalità che verranno comunicate. In caso contrario, SEREDIL potrà trattenere i beni oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.
    Il diritto di recesso è escluso per:

    • beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati
    • i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso dell’Acquirente Consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del Fornitore;
    • la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il Fornitore non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
    • la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
    • la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
    • la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
    • la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
    • la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal Fornitore;
    • la fornitura di contenuti digitale mediante un supporto non materiale (per esempio un CD o un DVD) se al momento dell’inoltro dell’ordine l’Acquirente Consumatore ha espressamente consentito all’inizio dell’esecuzione accettando la perdita del diritto di recesso.

  25. Trattamento dei dati personali dell’Acquirente
  26. SEREDIL tutela i dati personali dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D. Lgs 30 giugno 2003, n. 196.
    Le Informazioni sul trattamento dei dati, si intendono qui integralmente richiamate e sono contenute alla pagina: Informativa sulla Privacy e Cookie Policy.

  27. Modalità di archiviazione del contratto
  28. Il Fornitore informa l’Acquirente che il presente contratto può essere stampato ovvero archiviato su dispositivi propri dell’Acquirente.
    Ai sensi dell’art. 12 del D. Lgs 70/2003 SEREDIL informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede di SEREDIL, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

  29. Comunicazioni e reclami
  30. Le comunicazioni scritte dirette a SEREDIL e gli eventuali reclami, fatto salvo il diritto di recesso di cui all’art. 12, saranno ritenuti validi unicamente ove inviati agli indirizzi indicati alla Sezione Contattaci.
    L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni da parte di SEREDIL.

  31. Legge applicabile e composizione delle controversie
  32. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana, con l’esclusione dell’operatività delle norme di conflitto.
    Per le controversie civili concernenti i contratti conclusi tra SEREDIL e l’Acquirente Consumatore, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore, se ubicati in Italia, ai sensi del Codice del Consumo.
    In tutti gli altri casi, per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione o esecuzione del medesimo contratto, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al Foro di Catanzaro (CZ).

  33. Modifica e aggiornamento delle Condizioni Generali di vendita
  34. Le Condizioni Generali di Vendita sono modificate di volta in volta anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul sito web:www.serstore.it

  35. Lingue disponibili
  36. La lingua disponibile all’interno del sito www.serstore.it è l’italiano.